Usi e benefici dell'acqua termale

Acqua termale: i benefici e 5 modi per utilizzarla

Scommettiamo che spesso hai sentito parlare dell’acqua termale, ti sarai domandata cosa sia oppure lo sai ma a grandi linee, ma soprattutto, ti chiedi a cosa potrebbe servirti e come poterla utilizzare.

Sei atterrata nella pagina giusta, perché oggi vedremo insieme cos’è nello specifico questo prodotto, i benefici e i molteplici usi che puoi farne per far diventare l’acqua termale un alleato prezioso e indispensabile per la tua pelle.

Cos’è l’acqua termale?

Quando parliamo di acqua termale non ci riferiamo a chissà quale composizione miracolosa di ingredienti, ma semplicemente a pura acqua che è presente in modo del tutto naturale sotto il suolo e che raggiunge rigorosamente una temperatura che varia dai 20 ai 63 gradi. L’acqua termale è costituita principalmente da diversi minerali, che possiedono molte proprietà benefiche e viene venduta solitamente in flacone in formato spray.

Entrando un po’ più nello specifico, l’acqua termale può essere di tipo isotonica, ipotonica e ipertonica, in base alla concentrazione di sali minerali al suo interno e, ipotermale, termale e ipertermale in base invece al suo grado di temperatura.

Abbiamo accennato al fatto che l’acqua termale sia benefica per la nostra pelle, questo perché è ricca di tanti minerali e ognuno di questi svolge un trattamento e azioni ben specifiche.

Alcuni minerali che troviamo all’interno di questo prodotto sono, Rame, Zinco, Magnesio, Calcio e Potassio.

Consigli per utilizzare l’acqua termale

L’acqua termale è un prodotto multiuso, per questo è pratico e comodo sia da tenere in casa, sia da portare in borsetta. Vediamo insieme 5 fantastici usi e consigli per utilizzare al pieno l’acqua termale!

  1. Prodotto idratante: abbiamo ribadito più volte che la nostra pelle necessita di costante idratazione, sia in caso di pelle secca che di pelle mista e grassa. Non dobbiamo infatti “interpretare” la pelle grassa come sinonimo di troppa idratazione. La pelle grassa risulta tale a causa di un’eccessiva produzione di sebo che nulla a che fare con l’idratazione. Per cui spruzzare regolarmente un po’ di acqua termale nel nostro viso, ci regala prima di tutto un tocco di idratazione in più: in inverno combatte la secchezza causata dalle basse temperature, mentre nelle stagioni calde lenisce la pelle arrossata ed esposta al sole.
  2. Fissante per il make-up: l’acqua termale è un prezioso alleato non solo nella skincare, ma anche nel trucco. Infatti se ne vaporizziamo un po’ a make up terminato, questa ci aiuterà a fissarlo completamente e quindi ad aumentarne la durata. Se invece la utilizziamo subito prima di truccarci, questa fungerà quasi come un primer, aiutandoci a preparare e a idratare a fondo la pelle prima di ricevere tutti i trattamenti.
  3. Funzione lenitiva: l’acqua termale possiede un’altissima azione lenitiva per la pelle e può quindi tornarci utile in diverse occasioni. Per esempio come trattamento post epilazione (su tutto il corpo), come calmante per la pelle arrossata dopo una giornata al mare o sotto il sole o dopo sforzi eccessivi per aiutare il normale ristabilimento del ph.
  4. Diluente di prodotti per make up: se applichi la tua base viso con una spugnetta, invece di bagnarla con l’acqua del rubinetto, inumidiscila con un po’ di acqua termale, in questo modo aumenterai l’idratazione e potenzierai i trattamenti successivi. Se sei amante dei make up occhi brillanti, spruzza l’acqua termale nei pennelli e poi applica la polvere negli occhi: otterrai così un effetto super wet e brillante. Il nostro ultimo consiglio in questo campo è quello di diluire il tuo fondotinta con un po’ di acqua termale, soprattutto se hai la pelle secca; in questo modo il fondotinta sarà più idratante e meno secco.
  5. Rinfrescante: forse è un po’ banale, ma l’acqua termale è un ottimo alleato per rinfrescare la tua pelle, soprattutto in estate e ottenere immediatamente freschezza su tutto il corpo. Ti consigliamo anche l’utilizzo in caso sia sottoposta eccessivamente all’aria di condizionatori e riscaldamenti.

Ecco, questi erano i nostri consigli su come utilizzare l’acqua termale. Come avrai letto, questo prodotto svolge Acqua termale formato mini di Jonzacdavvero tantissime funzioni, per cui averla sempre con te potrà aiutarti in diverse situazioni.

Acqua termale di BIO'SNel nostro shop puoi trovare diverse acque termali bio in diversi formati, grande da tenere in casa come
l’Acqua Sorgiva ipertermale di BIO’S o in mini formato da portare in borsetta come l’Acqua Termale in spray di Jonzac.