Come applicare correttamente l'illuminante nel viso

Come applicare correttamente l’illuminante nel viso

L’illuminante per il viso è un prodotto sempre più alla moda. In pochi gesti e applicato in punti strategici ci permette di rendere il viso più luminoso, fresco e sano. Ti sarà capitato di vederlo protagonista dei contouring, una tecnica usata per mettere in risalto zigomi e definire ogni centimetro del viso. Ed ecco che negli ultimi anni l’illuminante è diventato un prodotto essenziale nella beauty routine.

Se sei giunta fino al nostro articolo è perché hai davanti a te un fantastico illuminante, o stai pensando di acquistarne uno, ma non hai la più pallida idea di come applicarlo. Continua a leggere e scopri come ottenere un effetto professionale!

Come applicare l’illuminante

L’illuminante è un prodotto che consente di valorizzare il viso e donargli un colorito raggiante. Anche con un trucco semplice e naturale, l’illuminante non può mancare per ottenere un risultato perfetto. Si tratta di un prodotto in grado di riflettere la luce e donare alla pelle un aspetto lucente e chiaro. È in grado anche di risvegliare la pelle spenta o invecchiata.

È possibile applicare l’illuminante in due modi: unito alla crema idratante oppure mescolato con il fondotinta. Bastano poche gocce da unire a questi due prodotti e dare un tocco di luminosità su tutto il viso, oppure puoi concentrarti su particolari zone per ottenere un risultato più professionale.

Ti sveliamo un segreto: per capire su quali parti del viso applicare il prodotto mettiti in piedi sotto una fonte di luce. Noterai alcune zone più illuminate rispetto ad altre sono proprio queste quelle su cui dovrai applicare il prodotto.

Vediamo meglio zona per zona, come e perché applicare il prodotto.

Illuminante sugli zigomi

RESPLENDENT LIQUID STARDUST - ILLUMINANTE LIQUIDOL’illuminante sugli zigomi è stato un must degli ’80. Veniva applicato abbondantemente e sfumato fino alle tempie. Oggi non è più così e per avere un effetto da vera makeup artist è importante seguire alcuni piccoli accorgimenti.

Per prima cosa scegli se utilizzare un illuminante liquido o cremoso. Queste soluzioni sono più semplici da applicare e si possono lavorare anche semplicemente andando a picchiettare con le dita. Per avere un effetto più leggero e delicato puoi utilizzare la tecnica che ti abbiamo svelato poco fa, e quindi mischiarlo con il fondotinta o con la crema viso.

Et Voilà i tuoi zigomi saranno più alti e luminosi!

Illuminare il dorso e la punta del naso

Hai sempre sognato un naso sottile e a punta? Per fortuna con l’illuminante potrai ottenerlo in poche mosse. È sufficiente applicarne una piccola quantità con l’aiuto di un pennello fine oppure usando le dita e picchiettando delicatamente. Se hai fatto un contouring prima questo passo è essenziale per definire il naso.

L’angolo interno dell’occhioILLUMINANTE RESPLENDENT HIGHLIGHTER N.03

Illuminare lo sguardo è importante per rendere più professionale il tuo trucco. Prova con Resplendent Highlighter, noterai subito la differenza.

Attenzione però, se i tuoi occhi sono molto distanti tra loro invece dell’angolo interno dell’occhio illumina la parte centrale della palpebra. In questo modo renderai meno evidente la distanza tra i tuoi occhi.

Sull’arcata sopraccigliare

Questa soluzione ti permette di aprire lo sguardo e dare più luminosità al trucco occhi. In questo caso ti suggeriamo di usare un prodotto opaco o sui toni del panna ed evitare illuminanti troppo shimmer. Il risultato finale sarà più semplice e naturale.

Mi raccomando, ricordati di sfumare bene dopo l’applicazione.

Illuminare l’angolo di cupido

L’angolo di cupido è la parte centrale del labbro superiore. Questa è un’ottima soluzione per dare maggiore tridimensionalità alle labbra e valorizzare la matita e i rossetti applicati nello step successivo. Per ottenere un effetto più preciso puoi usare un illuminante in penna oppure una matita bianca da sfumare leggermente con le dita o con un pennello.

Non dimenticarti del mento

Hai mai pensato di illuminare il mento per definire al meglio il tuo viso? Questa soluzione è indispensabile se scegli di realizzare un contouring completo del viso. Infatti, il mento non può assolutamente restare in ombra ma occorre illuminare la parte centrale per bilanciale il contrasto luce ombra che stai creando sul tuo viso.

Bene, ora che sai tutto, ma proprio tutto su come e dove applicare l’illuminante sei pronta per trasformarti in una perfetta makeup artist. Devi solo scegliere i giusti prodotti e il gioco è fatto! 😉