Capelli secchi: ecco i prodotti da utilizzare

Capelli secchi: ecco i prodotti da utilizzare

I capelli secchi rappresentano un problema per le persone poiché appaiono esteticamente sfibrati, aridi e crespi. Le cause, oltre a quelle che portano il capello ad essere naturalmente secco, vanno ricercate nei prodotti e nei trattamenti che utilizzi sui capelli. Prodotti troppo aggressivi così come i continui trattamenti di decolorazione e tinte, tendono a danneggiare e indebolire il capello.

Per contrastare i capelli secchi è essenziale utilizzare prodotti naturali, in grado di nutrirli fin dalla radice e aiutarli ad avere un aspetto più sano e forte. Quali sono i prodotti di cui non puoi più fare a meno per rendere i tuoi capelli più belli? Continua a leggere!

Le cause dei capelli secchi

Abbiamo detto che la principale causa dei capelli secchi è da ricercare nella natura del capello ma è vero che ci sono tanti fattori esterni che possono incidere sulla secchezza del capello, a prescindere dalla sua natura.

Dai trattamenti del parrucchiere, allo smog, alla piscina, ma anche il mare e il sole sono considerati eventi particolarmente dannosi per i capelli. Per fortuna non è mai troppo tardi per iniziare a prendersi cura di loro e recuperare la folta chioma ormai spenta, arida e ribelle.

Come prevenire e combattere i capelli secchi?

La prevenzione è sempre la soluzione migliore a tutti mali. Ecco perchè ti suggeriamo di iniziare con qualche maschera e impacco nutriente per rendere i capelli più forti e resistenti agli attacchi esterni. Puoi scegliere di acquistare una maschera già pronta, fatta con ingredienti naturali, oppure puoi crearne fatta in casa, scegliendo ingredienti che nutrono il capello e lo rendono più forte.

Ma prima di suggerirti una ricetta studiata apposta per te, vediamo passo dopo passo come prendersi cura dei capelli secchi.

Il primo step è utilizzare shampoo delicati che non stressano la cute, aiutano a districare e riducono l’effetto crespo e ribelle.

MASCHERA CAPELLI RIPARATRICE ALLA CASTAGNAIl secondo step è usare una maschera nutriente, una o due volte alla settimana, subito dopo lo shampoo. Come ad esempio la Maschera Capelli Riparatrice alla castagna di Ph Bio che dona idratazione, nutrimento e lucentezza a capelli secchi e spenti. Grazie alla sua particolare formulazione a base di bioliquafatto di castagna e oleolito di rosmarino, conosciuti per le proprietà emollienti, rinforzanti, riparatrici e antistatiche, è in grado di nutrire e riparare la struttura del capello danneggiato.OLIO DI RICINO

Il terzo step è utilizzare un olio che prepara il capello al phon alla piastra, i nemici numeri uno dei capelli secchi. Bastano poche gocce di olio per renderli subito più forti e luminosi. Puoi optare per l’olio di ricino di Avril, estremamente utile per rinforzare i capelli e contrastare la caduta eccessiva. È possibile usare l’olio di ricino come impacco anche la notte, prima di andare a dormire, per lasciare agire le proprietà il più a lungo possibile. Oppure puoi optare per un semplice olio d’oliva, ricco di proprietà naturali che aiutano il capello ad apparire più sano e forte.

Ricorda di utilizzare l’olio in piccole quantità per evitare di ottenere un effetto lucido che fa sembrare i capelli grassi e sporchi.

Ricetta maschera fai da te per capelli secchi

Hai finito la tua maschera preferita ma hai un disperato bisogno di prenderti cura dei tuoi capelli? Abbiamo per te una ricetta semplice e veloce, pensata proprio per i capelli secchi. Vediamo come realizzarla!

Per preparare la maschera allo yogurt e ai semi di chia hai bisogno di:

  • 1 yogurt naturale intero
  • 50ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo
  • 1 cucchiaio di semi di chia
  • 10 gocce di olio essenziale di lavanda

Metti a bollire i semi di chia in un pentolino d’acqua. Dopo qualche minuto dal bollore lasciali raffreddare. I semi inizieranno a rilasciare delle mucillagini che costituiscono la parte curativa dei capelli. Aggiungi lo yogurt, l’olio di sesamo e l’olio essenziale di lavanda. Mescola, applica e lascia in posa per 40 minuti.

Questa ricetta è molto nutriente e in grado di combattere capelli secchi e sfibrati. Oltre ai semi di chia, lo yogurt è ricco di acidi grassi che idratano il capello, l’olio di sesamo e l’olio essenziale di lavanda hanno un potere lenitivo e antibatterico.

Non vedi l’ora di iniziare a prenderti cura dei tuoi capelli con prodotti naturali, privi di siliconi e di ingredienti dannosi? Visita il nostro sito e trova i prodotti migliori per i tuoi capelli!